Udinese-Celtic: le probabili formazioni

Calcio

Udinese-Celtic: le probabili formazioni

Lazio ed Udinese continuano ad inseguirsi. Dopo il testa a testa della scorsa stagione che valeva un posto nei preliminari di Champions, anche quest’anno le due squadre si tallonano in classifica. E non solo. Perché il destino le ha collocate anche nella stessa manifestazione, l’Europa League, con tutte le conseguenze del caso tra partite al giovedì e necessità di concentrarsi sul campionato dove, guarda caso, le due squadre sono nuovamente vicinissime in classifica. E come se non bastasse domenica sera c’è il delicatissimo scontro diretto all’Olimpico, che arriverà solo tre giorni dopo la gara di Coppa dei friulani, e quattro rispetto a quella dei biancocelesti. Partite in cui ci si gioca una qualificazione: la Lazio ce l’ha fatta, ora tocca ai ragazzi di Guidolin che peraltro sono padroni del proprio destino a differenza della squadra di Reja. Se infatti i romani hanno dovuto attendere la sconfitta del Vaslui ai bianconeri basterà pareggiare contro il Celtic per staccare il biglietto dei sedicesimi.

Impresa tutt’altro che facile, comunque, visto che si tratta di un vero spareggio: gli scozzesi infatti sono in corsa proprio per il secondo posto e con una vittoria manderebbero a casa l’Udinese, che preparerà la partita all’insegna di una prudente attesa per poi colpire con le consuete, fulminee ripartenze.

Come Reja, Guidolin tiene alla qualificazione ma non perde di vista il campionato: in campo andrà comunque la formazione migliore eccetto l’infortunato Domizzi, Basta, reduce dalla spaventosa ferita al volto di domenica ma pure Di Natale, anche se l’allenatore non ha ufficializzato l’assenza del capitano in una conferenza stampa dai toni piuttosto nervosi, in cui il tecnico ha rimarcato il fatto che per la seconda volta in due settimane la sua squadra sarà costretta a giocare tre partite in sei giorni, comprendendo la super-sfida di mercoledì 21 contro la Juventus. In effetti Lazio-Udinese sarebbe stata la classica partita da monday night ma proprio il recupero della 1° giornata ha cancellato quest’eventualità. Occorrerà stringere i denti, quindi: ma l’Udinese all’Europa tiene. E per dimostrarlo basta un piccolo sforzo. Probabili formazioni. Udinese: Handanovic; Benatia, Danilo, Ekstrand; Isla, Badu, Pinzi, Asamoah, Armero; Fabbrini; Floro Flores. Celtic: Foster; Matthews, Loovens, Majstorovic, Mulgrew; Forrest, Ki, Kayal, Ledley; Stoke, Hooper.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche