UE.COOP PIEMONTE protagonista a “COSTRUTTORI DI FUTURO” COMMENTA  

UE.COOP PIEMONTE protagonista a “COSTRUTTORI DI FUTURO” COMMENTA  

granoIn occasione della Giornata Internazionale 2013 delle persone con disabilità, UE.Coop Piemonte collabora con la CPD (Consulta per le persone in difficoltà) e la Federazione Provinciale Coldiretti Torino nella realizzazione del convegno “COSTRUTTORI DI FUTURO. Disabilità, agricoltura sociale, impresa: coproduzione di cibo civile”.

L’evento si terrà martedì 3 dicembre 2013 dalle ore 9.00 alle 17.00 presso il Centro Congressi di Environment Park in Via Livorno 58 a Torino (ingresso facilitato da via Costaguta) e sarà l’occasione per mettere a confronto operatori, enti, istituzioni e cittadinanza sulla inclusione lavorativa e sociale delle persone svantaggiate, sul ruolo della impresa agricola a supporto delle nuove reti di welfare territoriale, sull’agricoltura sociale e sulla importanza della scelta di cibo “civile” per il benessere di tutti.

Nell’evento verranno presentate diverse esperienze che evidenzieranno come la sostenibilità economica, sociale e ambientale del cibo che mangiamo si possa misurare attraverso i percorsi realizzati da una pluralità di “costruttori di futuro” operanti in rete: famiglie, istituzioni, agricoltori, imprese e cooperative.

Dichiara Vittorio Marabotto, referente regionale di UE.Coop Piemonte, organizzazione di rappresentanza del mondo cooperativo: “Il convegno “Costruttori di futuro” si inserisce tra le azioni di creazione di collaborazioni tra mondi e settori solo in apparenza lontani e diversi, che possono invece positivamente incontrarsi e “contaminarsi”, creando reti innovative di sviluppo sostenibile ed un nuovo welfare di presidio territoriale”.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*