Ue: il governo italiano propone il superministro delle finanze e un Fondo monetario europeo

Economia

Ue: il governo italiano propone il superministro delle finanze e un Fondo monetario europeo

Ue: il governo italiano propone il superministro delle finanze e un Fondo monetario europeo

Una proposta ambiziosa da parte del Governo italiano nel position paper sulla politica europea, che accorda il progetto di creazione di un superministro delle finanze dell’Eurozona, in grado di gestire un budget con risorse adeguate. L’ESM inoltre potrebbe trasformarsi in un “Fondo Monetario Europeo“, sfruttando massimamente i benefici del meccanismo e mantenendone, allo stesso tempo, le funzioni di protezione. Il voler rafforzare l’integrazione economica e monetaria, dovrebbe andare di pari passo con la crescita e l’occupazione. Questo anche per arginare il forte clima di natura populista, che si fa sempre più forte in diversi stati europei. Il tutto per dimostrare che l’Europa è la soluzione e non il problema. Secondo tale progetto, le frontiere dovrebbero essere gestite a livello comune e a tale scopo dovrebbero essere riferite più tipologie di risorse. Altre finalità sarebbero le seguenti: preservare e rafforzare Schengen; pieno utilizzi di spazi di bilancio per la crescita; completamento dell’Unione bancaria con garanzia depositi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche