Ufficio scolastico provinciale Roma – graduatorie ad esaurimento COMMENTA  

Ufficio scolastico provinciale Roma – graduatorie ad esaurimento COMMENTA  

Tra le istituzioni, l’ufficio scolastico provinciale (ex-Provveditorato agli Studi) ha la competenza territoriale in materia di istruzione ed è in diretto coordinamento con l’ U.S.R. (Ufficio Scolastico Regionale). Tra i suoi compiti vi è – tra le altre cose – quello di pubblicare le graduatorie di reclutamento del personale docente, che avviene tramite tre diversi tipi di graduatoria:

• Graduatoria ad esaurimento;

• Graduatoria di merito;

• Graduatoria d’istituto.


Ogni anno e in base ai posti che si rendono disponibili nelle scuole statali si attingono dalle graduatorie (50% ad esaurimento e 50% di merito) i docenti da immettere a ruolo con un contratto a tempo indeterminato. In particolare, le graduatorie ad esaurimento sono quelle in cui sono iscritti i docenti già abilitati all’insegnamento. Definite su base provinciale, le graduatorie a esaurimento sono aggiornate ogni tre anni, ma solo riguardo ai titoli e alle posizioni degli iscritti, poiché in realtà sono liste chiuse e non è possibile inserire altri nominativi, infatti si tratta di graduatorie destinate ad esaurirsi man mano che i docenti vengono immessi. È dal 2008 che non è possibile iscriversi alle graduatorie ad esaurimento.


Il 24 giugno 2014, l’Ufficio Scolastico Provinciale di Roma ha pubblicato l’aggiornamento delle graduatorie a esaurimento per l’anno scolastico 2014/15 con Decreto Ministeriale n.

486 del 20.6.2014 per l’apertura dei termini di scioglimento della riserva e l’inserimento dei titoli di specializzazione sul sostegno o eventuali altri titoli.

L'articolo prosegue subito dopo

Le funzioni “Polis” per l’inserimento delle domande sono aperte fino alle ore 14.00 del 18 luglio 2014.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*