Italia-Svezia, finisce 1-0: Gol di Eder nel secondo tempo, azzurri agli ottavi

Calcio

Italia-Svezia, finisce 1-0: Gol di Eder nel secondo tempo, azzurri agli ottavi

Italia

Aggiornamenti real time Italia-Svezia, secondo tempo. Risultato finale 1-0

Conte: l’allenatore dell’Italia ha spiegato, nel dopopartita, di aver visto i suoi giocatori un po’ in ansia in particolare nel primo tempo, ma che hanno trovato le occasioni giuste per colpire e portarsi in vantaggio.

Una curiosità: Oggi venerdì 17 ha segnato Eder, il numero 17 quando mancavano 17 minuti alle 17.

E’ finita. L’Italia vince contro la Svezia per 1-0, sale a 6 punti e passa agli ottavi di finale. Rete di Eder all’88’.

90′ Ibra ci prova di destro. Lindelof intercetta la palla 88′GOL di EDER. Italia in vantaggio. Sponda di Zaza, super slalom di Eder e potente destro che insacca sul secondo palo 85′ Florenzi sostituito da Sturato
82′ Giaccherini tenta dalla destra, Parolo colpisce di testa. Il pallone finisce sulla traversa ed esce. Isaksson rinvia 79’ Ekdal esce, ed entra Lewicki. E’ doppio cambio: Forsberg sostituito da Durmaz.
76’Giaccherini crossa dalla destra, poco dopo Candreva tira di destro e Chiellini subisce il fallo di Larsson, punizione
75′ Cross di Forsberg e poco dopo di Candreva, entrambe dalla sinistra
74′ Thiago motta entra al posto di De Rossi
72’ Cross dalla destra di Olsson ma Ibra in fuorigioco.
69’ Fallo di De Rossi su Kallstrom; viene così concessa una punizione. De Rossi ammonito
66’Prima un Cross Lindelof dalla sinistra, poco dopo fallo su Parolo di Ekdal.
65’ Fallo di De Rossi su Ibrahimovic, calcio di punizione
64′ Serie di cross, prima Florenzi e poi Candreva. Poco dopo fischiato il fuorigioco di Ibra
61’Parolo prende il pallone interrompendo l’azione
60′ Entra Zaza, esce Pelle’, è questa la decisione di Conte
58′ Fallo di Guidetti ai danni di Bonucci: punizione
54′ Serie di cross dalla sinistra, prima Ekdal, poi Candreva che riesce a intercettare il pallone
54’ Lindelof crossa dalla sinistra, il pallone esce. Rinvio del portiere italiano, Buffon
51’ Florenzi prova il calcio d’angolo dalla destra, Parolo tira di destro
49’ Pelle’ tira di destro ma il pallone esce. Rinvio di Isaksson
46’ Chiellini intercetta un buon pallone ed interrompe l’azione avversaria
46’ Inizia il secondo tempo.

45′Finisce il primo tempo, partita con Italia al momento un po’ in difficoltà fisicamente

43′ Colpo di testa di Ibrahimovic finisce fuori

42′ L’Italia rischia, Chiellini ci mette una pezza in corner.

40′ Cross pericoloso di Candreva col sinistro, Johansson chiude

34′ Zero tiri in porta degli azzurri, servono nuovi ingressi in campo come Insigne, Zaza e Immobile.

29′ La Svezia a fa la partita ma mancano i tiri in porta. L’Italia attende con azzurri poco brillanti

26′ Ottima chiusura di Candreva su Forsberg.

24′ Alti ritmi di gioco della Svezia, l’Italia fatica

22′ Interessante colpo di testa di Pellé.

22′ Chiellini chiude su Ekdal, è corner

21′ Diversi errori di Pellè in fase di appoggio.

20′ Isaksson respinge un cross dalla destra di Candreva. L’Italia ci prova

18′ Buffon blocca un cross di Kallstrom

15′ Nessuna occasione da gol, nel primo quarto d’ora

12′ Azzurri continuano a faticare nel trovare spazi

10′ Florenzi calcia in area su assist di Parolo, conclusione fermata dalla retroguardia svedese

9′ Gli azzurri iniziano ad entrare in partita macinando gioco sulle fasce.

7′ Olsson respinge un cross di Eder potenzialmente pericoloso

5′ Florenzi sbaglia un cross dalla fascia sinistra

4′ La Svezia è partita molto carica, gli azzurri attendisti

2′ Prima chiusura di Bonucci su un cross dalla sinistra

1′ Si comincia, errore di Bonucci che sbaglia un’apertura sulla destra per Candreva.

La ripresa: I giocatori stanno rischiando di far addormentare il pubblico più che invogliarli al tifo. Stiamo assistendo ad un sfida piuttosto equilibrata nella quale entrambe le squadre stanno lottando per prevalere. Entrambe le squadre tentano di mantenere il possesso palla il più a lungo possibile. Nell’Italia Conte prova a mescolare le carte sostituendo Pellé con Zaza. Ma la situazione stenta a sbloccarsi nonostante un’opportunità di Candreva fa esaltare il pubblico italiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...