Ultras Udinese, cori contro i napoletani: Di Natale li zittisce

Calcio

Ultras Udinese, cori contro i napoletani: Di Natale li zittisce

20121103-100604.jpg

Totò Di Natale è un raro esempio di professionalità, umiltà e attaccamento alla maglia. Una maglia, quella bianconera dell’Udinese che seppur non sia quella della sua città d’origine, Napoli, indossa con orgoglio, come una seconda pelle. Mercoledì scorso l’Udinese affrontava il Catania, dal settore Friulano i soliti cori “Noi nn siamo napoletani”. Di Natale segna il calcio di rigore e, rivolgendosi ai suoi tifosi, porta il dito indice alla bocca come per zittirli. Un gesto che l’attaccante ha spiegato in un incontro con i tifosi: «Va bene tutto quando c’è lo scontro diretto, o se il Napoli perde a Bergamo, ma deve finire lì».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche