Umidità di risalita nei muri interni: soluzioni

Umidità di risalita nei muri interni: soluzioni

Ambiente

Umidità di risalita nei muri interni: soluzioni

Ecco quali sono le soluzioni consigliate dagli esperti per il problema dell’umidità di risalita dei muri interni.

L‘umidità di risalita dei muri interni può essere risolto attraverso diverse modalità, tutte valide ma che devono essere applicate a seconda delle ragioni delle origini del problema. L’applicazione di intonaci risanati può davvero essere un toccasana. Con il termine ‘risanato’ si intende un intonaco capace di rendere più sano il muro, evitando che il problema possa ripresentarsi a breve. Il muro è malato quando è compromesso dalla presenza di umidità e sali proprio per questo motivo un intonaco risanante è in grado di eliminarli efficacemente.

Un intonaco risanante efficace deve consentire il passaggio di flusso d’acqua non liquida e dei sali disciolti all’atto in cui la muratura cede umidità all’ambiente per poi asciugarsi. Ma quando un intonaco è considerato traspirante ed efficace per le nostre necessità ? La porosità dell’intonaco è fondamentale per agevolare l’asciugatura del muro inumidito e poter trattenere una gran quantità di sali evitando di danneggiarsi.

E’ fondamentale che lo spessore dello stesso intonaco sia importante e che contengano calce naturale, senza resine e cemento.

Per risanare i muri compromessi dall’umidità di risalita possiamo ricorrere anche a prodotti alternativi quando l’origine dell’umidità è di diversa natura. L’intonaco termoisolante è assai efficace se l’umidità ha una origine condensativa. Se invece non vogliamo applicare sul muro inumidito un intonaco definitivo, in tal caso possiamo dare una protezione temporanea puntando sui cosiddetti intonaci di sacrificio capaci di asportare i sali murari, inglobandoli.

Possiamo anche ricorrere ai rivestimenti impermeabili, che possono rappresentare anche una soluzione ideale per ovviare al problema dell’umidità di risalita dei muri. Il nostro consiglio è sempre quello di rivolgervi a del personale esperto in grado di diagnosticare l’origine del problema e fornirvi le soluzioni più appropriate per evitare spreco di tempo e di denaro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche