Un amico di Domenico a Mattino 5: com'è andata - Notizie.it

Un amico di Domenico a Mattino 5: com’è andata

Attualità

Un amico di Domenico a Mattino 5: com’è andata

Nuova ipotesi sulla morte di Domenico Maurantonio
Nuova ipotesi sulla morte di Domenico Maurantonio

Milano – Un amico di Domenico Maurantonio, il ragazzo padovano precipitato durante una gita dal V piano dell’hotel “Da Vinci” di Milano lo scorso 10 maggio, ha dichiarato in studio a “Mattino 5” di sapere come siano andate le cose.

Il ragazzo, che ha chiesto di tenere nascosta la propria identità, così raccontato: “Verso le 7.30 ci siamo svegliati e ci siamo subito accorti che c’erano le scarpe, il portafoglio, gli occhiali e il cellulare di Domenico in stanza. All’inizio abbiamo pensato fosse in bagno. Siamo entrati ma non c’era”.

Ha poi proseguito: “A quel punto siamo andati giù a chiedere a tutti quanti se avevano visto Domenico perché inizialmente pensavamo fosse andato da qualche parte, in qualche altra stanza perché magari non aveva voglia di dormire. L’unica cosa che ci sembrava strana è che avesse lasciato le scarpe non avendo nemmeno le pantofole… Abbiamo visto le feci al centro del pianerottolo dell’ascensore e abbiamo pensato fosse stato un cane, qualche padrone maleducato.

Siamo scesi nella sala colazione dove c’erano molti compagni di classe ma non tutti e abbiamo iniziato a chiedere se avevano visto Domenico anche ai ragazzi dell’altra sezione. Nessuno l’aveva visto e abbiamo iniziato a preoccuparci. A quel punto io e un altro compagno siamo andati a dirlo ai professori e, mentre lo stavamo dicendo, è arrivata la polizia che ha preso il nostro professore e ha detto: “Ha visto per caso questo ragazzo?”, mostrando una foto, io ero dietro e ho riconosciuto Domenico”.

Le indagini e gli interrogatori continuano e il mistero si fa sempre più fitto, anche a seguito di queste dichiarazioni in particolare: “Non escludo che ci fosse una persona estranea alla classe nel corridoio dell’hotel, le mie compagne mi hanno detto di aver visto uno slavo di fianco alla finestra, un uomo che le ha aiutate ad aprire la porta della loro camera… abbiamo pensato che fosse uno del personale dell’hotel.

E comunque in quell’hotel non circolava bella gente. Quando siamo usciti fuori per le pizze abbiamo visto passare delle persone abbastanza ubriache, uomini in compagnia di ragazze vestite, insomma, sembravano delle prostitute”.

1 Trackback & Pingback

  1. Un amico di Domenico a Mattino 5: com’è andata | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche