Un centesimo che vale una fortuna: ecco quale

Economia

Un centesimo che vale una fortuna: ecco quale

Ha un valore di almeno 2.500 euro la rarissima moneta da un centesimo coniata dall’Italia con un errore, visto che riporta al dritto l’immagine che si ritrova sulla moneta da due centesimi, ossia la Mole Antonelliana. L’azienda italiana della numismatica Bolaffi farà partire da 2.500 euro la base d’asta per vendere queste monete.

Nel 2002 l’azienda torinese aveva annunciato di procedere all’acquisizione dei cent difettati nel conio, scatenando per questo l’interesse sia mediatico che dei collezionisti. Il Museo della Zecca del Poligrafico dello Stato rivendicava a sua volta il possesso dei centesimi anomali, che sono invece rimasti nella disponibilità della Bolaffi, che annuncia l’apertura dell’asta il prossimo 23 Maggio, partendo da una base di 2.500 euro.

Le monete in circolazione potrebbero essere un centinaio, secondo quanto ritengono gli esperti. Dopo tale sentenza altre ancora potrebbero venire alla luce, visto che rappresentano una vera e propria “rarità numismatica” di grande interesse non solo per i collezionisti italiani, ma anche per l’intero mercato europeo.

1 Trackback & Pingback

  1. Un centesimo che vale una fortuna: ecco quale | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche