Un effetto ottico pazzesco COMMENTA  

Un effetto ottico pazzesco COMMENTA  

0

C’è una mano che compare dal nulla e poggia su una croce di binari una palla. Sembrerebbe una salita eppure la palla scende e incredibile si ferma al centro dei binari, sul crocevia appunto. Così si guarda con stupore quella strana croce fino a quando la stessa mano non risbuca dal nulla ed ecco là spiegato l’effetto ottico. La croce gira e da un’altra prospettiva si capisce che non era una croce ma una freccia che non aveva salite ma discese verso il centro.


un effetto ottico pazzesco

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*