Un ispettore nucleare USA in Cina COMMENTA  

Un ispettore nucleare USA in Cina COMMENTA  

La Cina: il grande paese orientale, il più popoloso della terra, rappresenta ormai il fulcro dello sviluppo economico e tecnologico del pianeta.

Le relazioni e la cooperazione internazionale permettono lo scambio di informazioni, intelligenze, esperienze, tra tecnici ed organizzazioni di paesi diversi. Una condizione assolutamente necessaria e fondamentale in un campo ad altissima tecnologia come quello dell’industria dell’energia nucleare.


Il racconto An American Construction Inspector in China, di Alan Artayet, consente di gustare almeno un primo sapore di quello che rappresenta il nucleare per la più dinamica economia del mondo e degli sforzi che il grande paese orientale sta facendo, a tutti i livelli, per alimentare il suo sviluppo.


Fa anche un po’ tristezza, perché appena una vetina di anni fa, ed anche meno, erano proprio i cinesi a venire a lezioni nei paesi occidentali: oggi, perfino gli americani si sentono nella necessità di andare da loro per imparare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*