Un marzo positivo per la Fiat COMMENTA  

Un marzo positivo per la Fiat COMMENTA  

 

offerte FIAT

 

 

 

Marzo è stato  il mese migliore per i colossi Chrysler-Fiat. L’azienda americana ha incrementato le immatricolazioni del 34% rispetto a marzo del 2011: 163. 381 del 2012 contro 121.730 nello stesso periodo dell’anno scorso. Secondo il comunicato stampa della Chrysler il mese è il primo trimestre positivo dal 2008. I dati incoraggianti derivano dal successo dei marchi Fiat, Jeep, Chrysler, Dodge: spiccano le vendite annuali della Chrysler con il 70%, della Jeep con il 36 %, della Dodge con il 18%. Fiat emerge nel mercato canadese con un aumento della vendita del 50% del modello 500. Chysler comunica con soddisfazione che il marchio Fiat piace ai canadesi e l’aumento delle vendite di 642% rispetto alla stesso mese del 2011 è la prova vincente del successo dell’ automotive italiano.


 

Stefania Ditta

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*