Un miliardo di euro frodato all’iva, finanziava il terrorismo islamico

Cronaca

Un miliardo di euro frodato all’iva, finanziava il terrorismo islamico

osamabinladen-strategadelte-thumb
Compravano certificati ambientali fuori dall’Italia, così erano esenti dall’iva, per poi rivenderli in Italia senza versare la stessa iva perché le società erano intestate a prestanome cinesi e italiani che poco dopo fallivano o chiudevano. Così però una commercialista milanese, abituata a guardare questi traffici e i lautissimi guadagni che ne derivavano, si spaventa e segnala la movimentazione. Nel frattempo nello scorso 2010, i servizi segreti trovano in Pakistan, vicino al covo dall’allora vivo Osama Bin Laden, tracce di questi movimenti e che fanno? Non ci è dato di saperlo, però all’Italia questo scherzetto è costato un miliardo di euro di iva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: