Un nuovo LUCIO DALLA COMMENTA  

Un nuovo LUCIO DALLA COMMENTA  

Lucio Dalla torna sulla scena della musica italiana col suo nuovo album “Questo è Amore”, collection d’eccezione che contiene tutte le canzoni d’amore di Lucio Dalla, composte tra il 1971 e il 2009.

Leggi anche: Tiziano Ferro: non riesco a cantare, ho avuto un crollo


L’ album è una raccolta di canzoni decisamente fuori dal comune, perché qui Dalla rivolge l’attenzione verso quei brani ingiustamente considerate minori, magari solo perché rimaste nell’ombra, a causa dello schiacciante successo delle super-hits da classifica.

Leggi anche: Vasco Live a Roma: ecco le uniche date per il 2016


 

 

 

 

 

Tracklist:

1- La Leggenda Del Prode Radamès 2- Anema E Core 3- Anche Se Il Tempo Passa (Amore) 4- Meri Luis (duetto Lucio Dalla e Marco Mengoni) 5- Angoli Nel Cielo 6- Questo Amore 7- Malinconia D’Ottobre 8- Amore Disperato 9- Prima Dammi Un Bacio 10- Tu Non Mi Basti Mai 11- Domani 12- Latin Lover 13- Erosip 14- Le Rondini 15- E L’ Amore CANZONI CD 2: 1- Chissà Se Lo Sai 2- Soli Io E Te 3- Stornello 4- Viaggi Organizzati 5- Pecorella 6- Solo 7- Mambo 8- Notte 9- Tango 10- Quale Allegria 11- E Non Andar Più Via 12- Due Ragazzi 13- Tu Parlavi Una Lingua Meravigliosa 14- Anna Bellanna 15- Il Coyote 16- L’ Ultima Vanità

Leggi anche

salvit-ll-160721-day29-41
Musica

Fabio Rovazzi: testo nuovo singolo Tutto molto interessante

Fabio Rovazzi fuori con il nuovo indedito: "Tutto molto interessante", destinato ad essere tormentone degno successore del precedente "Andiamo a comandare" Nella giornata di oggi, nel primo pomeriggio, lo youtuber Fabio Rovazzi ha caricato una nuova canzone inedita con tanto di video ufficiale dal titolo: "TUTTO MOLTO INTERESSANTE" con personaggi di spicco del mondo stesso di YouTube, del mondo televisivo, cinematografico e Rap. Il video si apre con il famoso attore, conduttore e regista italiano Fabio De Luigi (Noto ai più per i vari cinepanettoni ma che ha anche fatto film quali "Soap Opera" ed "E' già ieri") che "obbliga" Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*