Un Picasso e un Mondrian rubati alla pinacoteca di Atene COMMENTA  

Un Picasso e un Mondrian rubati alla pinacoteca di Atene COMMENTA  


Un Picasso e un Mondrian rubati alla pinacoteca di Atene
Colpo notturno al museo nazionale: tra i quadri sottratti una Testa di donna del 1939 del pittore di Malaga

Un quadro del periodo cubista di Picasso, una tela di Piet Mondrian e un disegno italiano del XVII secolo sono stati rubati la notte scorsa alla Pinacoteca nazionale di Atene. Lo ha fatto sapere la polizia.

Leggi anche: Segano sbarre e si calano giù con le lenzuola: in due evasi da Rebibbia


Il quadro di Picasso è una Testa di donna del 1939 che lo stesso pittore di Malaga aveva donato allo Stato greco in omaggio alla resistenza dei greci al nazismo.

Leggi anche: Classifica di vivibilità: Napoli ultimo posto


Le altre due opere rubate sono il Mulino di Mondrian, una tela del 1905, e un disegno dell’artista italiano Guglielmo Caccia.

Leggi anche

Marito ritrova la moglie scomparsa su Instagram con un altro
Attualità

Marito ritrova la moglie scomparsa su Instagram con un altro

Un marito che avevo perso la moglie, persa nel nulla. L'uomo aveva denunciato la scomparsa e attivato varie ricerche fine a che, la riprova su Instagram   Un marito disperato, che cercava disperatamente di ritrovare sua moglie, moglie scomparsa, proprio nel nulla. Marito che ha pensato di tutto, temeva un rapimento, un aggressione, che temeva le fosse accaduto qualche cosa di terribile che le impediva di tornare a casa.   Marito che in primis ha denunciato la scomparsa della moglie alla polizia e che ha atteso  che i risultati  le ricerche degli inquirenti dessero qualche indizio. Ma un giorno, lo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*