Un posto al sole memories: uno speciale per festeggiare i suoi 20 anni

Un posto al sole memories: uno speciale per festeggiare i suoi 20 anni

Un posto al sole
Un posto al sole memories: uno speciale per festeggiare i suoi 20 anni

A ottobre Rai 3 trasmetterà uno speciale di quattro puntate per festeggiare i 20 anni di Un posto al sole.

A pensarci sembra quasi incredibile che siano trascorsi già vent’anni dalla messa in onda della prima puntata di Un Posto al Sole (prodotta da Rai Fiction in collaborazione con il centro di produzione Rai di Napoli) la più longeva delle soap opere italiane e non solo.

Un posto al sole fa il suo debutto in TV il 19 ottobre del 1996, inizialmente la soap andava in onda dal lunedì al venerdì alle 18:30 su Rai 3 ma visti gli ottimi risultati ottenuti in termini d’ascolto, fu deciso dedicare alla soap una fascia oraria di maggior prestigio, quella delle 20:30.

La scelta fu azzeccata perché permise d’intercettare una fascia di pubblico più ampia: non solo le casalinghe che si godevano il primo momento di relax dopo una giornata passata a dedicarsi alle faccende domestiche, ma anche le donne in carriera che rientravano tardi dal lavoro potevano appassionarsi alle vicende di Palazzo Palladini.

https://youtu.be/8aINVsVO7GU

Ma è sbagliato credere che il pubblico di Un posto al sole sia di sole donne. È qui che sta il bello, la soap è riuscita a fare breccia anche nel cuore degli uomini. Le ragioni sono tante, impossibile elencarle tutte ma uno degli elementi vincenti è la capacità di far convivere insieme momenti divertenti ad altri drammatici, un po’ come accade nella vita reale.

Certo qualche difetto c’è ma è marginale, anche se è difficile da digerire lo strafalcione di affibbiare a Serena (Miriam Candurro) un padre diverso dalle terribili gemelle, dopo che per tutto il tempo si è lasciato intendere chiaramente che le tre sorelle fossero figlie dello stesso padre, oppure ancora, “l’allegro programma di protezione testimoni” nel quale sono entrati Franco, Angela, la figlia bianca e il problematico Nunzio.

Un programma protezione che a differenza della realtà consente di tenere contatti con parenti, fidanzate, ricevere visite ecc. Si tratta comunque di peccati veniali, perdonabili in 20 anni di storia.

Ora la Rai si prepara a celebrare quella storia con Un posto al sole memories. Si tratta di quattro puntate speciali che andranno in onda il sabato, a cominciare dall’1 ottobre, alle ore 20:10, ovviamente su Rai 3. Tutto comincerà con Raffaele Giordano (Patrizio Rispo), storico portiere di Palazzo Palladini che s’imbatte in una vecchia scatola colma di ricordi più che di cose vecchie. Quella scatola sarà il portale per un viaggio indietro nel tempo che farà ripercorrere i momenti salienti degli ultimi 20 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...