Come avere un ragazzo finto per le feste - Notizie.it

Come avere un ragazzo finto per le feste

Guide

Come avere un ragazzo finto per le feste

finto

Avere un ragazzo è spesso un’ossessione. Come andare ad una festa di coppia se si è single? Alcuni consigli per avere un ragazzo finto adatto all’occasione.

Non avere un ragazzo può essere qualcosa di cui vergognarsi, specie se si è adolescenti e se si hanno amiche già impegnate. La situazione peggiora quando ci sono feste che prevedono un partner. Allora come avere un ragazzo finto per non rinunciare al divertimento?

La soluzione più semplice e più naturale è la seguente: farsi aiutare da un amico. Se il vostro amico, meglio se migliore amico perché sarà più disponibile, sarà d’accordo, allora non ci sono problemi. Dovrete solo pensare a cosa indossare. Attente però! Mettete subito in chiaro che si tratta di un accordo e che tra voi non ci sarà mai niente. Se tenete alla vostra amicizia non illudetelo. Se invece provate qualcosa per lui forse questa è l’occasione migliore perché anche lui capisca che c’è di più che una semplice amicizia tra di voi.

Avete un amico gay? Beh, se riuscirete a convincerlo il gioco è fatto.

In questo caso non c’è nemmeno il pericolo di un coinvolgimento sentimentale. Dovrete solo scendere a patti con lui e sperare che non vi chieda in cambio troppo. Un altro possibile partner ad hoc potrebbe essere un vostro cugino. Se siete cresciuti insieme e avete un legame speciale, vi aiuterà senza problemi.

Vostro fratello ha molti amici e voi li frequentate spesso? Chiedete loro una mano, sempre che vostro fratello sia d’accordo. Anzi, magari sarà anche più tranquillo sapendovi in compagnia di un suo amico fidato. Se è più grande di voi, farete un figurone con le vostre amiche.

Anche un vostro amico deve andare alla stessa festa ma non ha una ragazza? Perfetto! Potrete mettervi d’accordo senza che nessuno dei due chieda altri favori in cambio. Chissà che la festa non sia l’occasione per far sbocciare qualcosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*