Un volto “nuovo” per il centrocampo : Poli

Inter

Un volto “nuovo” per il centrocampo : Poli

 

Andrea Poli ha disputato un campionato altalenante, complice anche problemi fisici, però in questa travagliata stagione anche mostri sacri quali Stankovic e Cambiasso hanno palesato difficoltà; la logica di volergli concedere una “chance” appare quindi apprezzabile.

Il giocatore, arrivato in prestito con diritto di riscatto aveva una clausola che gli imponeva di giocare almeno 15 partite in nerazzurro; obiettivo superato, dimostrando a tratti anche la personalità necessaria per poter giocare a buoni livelli.

La parola ora passa ai dirigenti, Branca non vorrebbe versare interamente i 6 milioni cash previsti, vorrebbe inserire Pazzini nello scambio, ma l’attaccante percepisce ora un ingaggio superiore agli standard blucerchiati, inoltre ha comunque un valore di mercato superiore a quello di Poli.

Facile prevedere l’inserimento di uno dei tanti giovani della primavera, il papabile sembrerebbe essere Marko Livaja, ora bisogna attendere che gli strateghi muovano i loro pezzi sulle scacchiere.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.