Una guida antitruffa per le case vacanze

Casa

Una guida antitruffa per le case vacanze

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/antitruffa.jpg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/antitruffa.jpg

Per prevenire i possibili raggiri messi in atto nei confronti degli utenti che navigano in Rete alla ricerca di offerte a bassissimo costo, la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha messo a disposizione una guida pratica per offrire consigli utili per evitare la frode.

C’è un significativo numero di denunce presentate da utenti della rete rimasti vittime di truffa in occasione dell’affitto di appartamenti per vacanze ed è per questo motivo che è partita questa campagna di sensibilizzazione, per evitare che gli utenti subiscano l’amara esperienza di trovarsi di fronte ad un alloggio inesistente o non conforme a quanto si era pattuito.
Ogni nuovo annuncio caricato su Subito passa attraverso un sistema di revisione per verificare che siano coerenti con le regole e i principi di Subito per garantire la sicurezza. Il progetto in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni è un primo passo verso altre possibili azioni congiunte volte a ridurre il cyber-crimine in Rete e ad educare gli internauti a comprare e vendere in sicurezza.

Alcuni consigli per evitare le truffe: Nella ricerca della casa bisogna analizzare il prezzo (che può essere confrontato con quelli di altri annunci), le foto (se le immagini sembrano troppo belle, il consiglio è quello di cercare l’immagine su Google Immagini per capire se sono state copiate e incollate da altri siti), la descrizione ( se vengono fornite troppe poche informazioni, non esitate a chiederne altre all’inserzionista come un numero di telefono, altre foto, l’esatta ubicazione della casa). Se chiedono di pagare una caparra, accertarsi prima che l’annuncio sia sicuro.

Non è consigliabile inviare documenti personali o effettuare pagamenti su carte ricaricabili o con servizi di trasferimento di denaro.

Il primo passo per acquistare in sicurezza è avere sempre un buon antivirus aggiornato all’ultima versione sul proprio dispositivo informatico. Gli ultimi sistemi antivirus (gratuiti o a pagamento) danno protezione anche nella scelta degli acquisti online. Inoltre è importante scegliere sempre una spedizione tracciabile ed assicurata, oltre che controllare i dettagli della transazione e le modalità di consegna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche