Una nuova cura contro i fibromi

Wellness

Una nuova cura contro i fibromi

 

Entro fine anno sarà disponibile anche in Italia una nuova molecola per il trattamento dei fibromi uterini, patologia benigna che colpisce
il 40% delle donne fra i 35 e i 50 anni.

I fibromi sono causati da un’alterazione ormonale e possono causare emorragie mestruali e forti dolori addominali al punto da rendere necessario un intervento chirurgico.

La nuova molecola, l’ulipristal acetato (già disponibile in alcuni Paesi europei) riduce il volume dei fibromi controlla il sanguinamento
lenisce il dolore e preserva la fertilità. Senza generare una menopausa temporanea effetto collaterale degli altri farmaci già in commercio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche