Una serie di sfortunati eventi: cast e personaggi COMMENTA  

Una serie di sfortunati eventi: cast e personaggi COMMENTA  

Dopo il film arriva su Netflix la prima serie tv di “Una serie di sfortunati eventi” che narra le storie di tre orfani in fuga dal loro nemico. Nel cast anche Neil Patrick Harris.

Per gli appassionati del ciclo di romanzi “Una serie di sfortunati eventi” di Lemony Snicket, Netflix ha riservato una sorpresa speciale: a partire dal 13 gennaio 2017 infatti, andranno in onda otto episodi della prima stagione. Dopo il successo del film uscito nel 2004 che aveva come protagonista Jim Carrey nei panni del conte Olaf, Netflix nel 2014 aveva annunciato di avere come progetto la produzione di una serie TV in collaborazione con Paramount Television.


Di questa collana, sono state vendute ben 65 milioni di copie in tutto il mondo (in Italia sono stati pubblicati solo 14 di 21 romanzi). Se non avete letto i libri, ecco la trama di “Una serie di sfortunati eventi”. I protagonisti sono tre piccoli orfani: Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, i quali hanno perso i genitori in un incendio. Vengono dati in affido loro malgrado, ad un tutore, il conte Olaf il quale presto si mostrerà per quello che è veramente: un burbero che mira soltanto al patrimonio dei tre bambini. Così, Violet e i suoi fratelli decidono di scappare dal loro nemico e da quel momento dovranno affrontare molti ostacoli che li porteranno anche a conoscere cosa c’è dietro la morte dei loro genitori.


Nel cast diretto da Barry Sonnenfeld e Mark Hudis, figureranno Neil Patrick Harris (conosciuto al pubblico per aver interpretato Barney Stinson in “How I met your mother“) nei panni del conte Olaf, Patrick Warburton che vedremo proprio all’inizio della serie nel ruolo di Lemony Snicket (ideatore del ciclo di romanzi), Aasif Manvi (zio Monty), K.

Todd Freeman (Signor Arthur Poe), Malina Weissman (Violet) , Louis Haynes (Klaus) ed infine Joan Cusack (Justice Strauss).

Al momento non è dato sapere se ci sarà una seconda stagione anche se vista l’enorme quantità di storie da trattare è molto probabile che ci saranno più stagioni della serie che appunto debutterà esclusivamente su Netflix a partire dal 13 gennaio 2017.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*