Una stagione da sballo al Petruzzelli

Cultura

Una stagione da sballo al Petruzzelli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ricomincia la stagione sinfonica al Petruzzelli di Bari. Sempre più ricca e gustosa, specie per come riparte, subito col botto, venerdì 2 ottobre alle 20.30, con una serata tutta dedicata a Mozart.
I protagonisti sono senza dubbio di alto spessore: parliamo della solista Delphine Galou, contralto di fama internazionale, del maestro di coro Franco Sebastiani, ma soprattutto del direttore Ottavio Dantone, che ha già inciso con etichette come Decca, Deutsche Grammophon e Naive.
In programma per il concerto, c’è la sinfonia n.10 in sol maggiore k 74, la piccola sinfonia in sol minore (n. 25 k 183) e l’Ave Verum Corpus, mottetto in re maggiore k 618. Una delle incisioni più famose della piccola sinfonia è quella di Otto Klemper, registrata a Parigi nel 1950 e ancora in vendita. Vedremo se Dantone darà il suo tocco “barocco” alla sinfonia.
I prossimi appuntamenti in cartellone ad ottobre sono per venerdì 9 e sabato 17.

Per sabato, alle 19.00, abbiamo Shostakovich interpretato dal solista Roman Kim al violono e condotto dal maestro Alpesh Chauhan. Mentre per venerdì alle 20.30 abbiamo il solista Enrico Dindo al violoncello, diretto dal maestro Filippo Maria Bressan che metteranno le mani sulle variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra, Op. 33 di Tchaikovskij.
Paolo Cocuroccia
direttore

1 Trackback & Pingback

  1. Una stagione da sballo al Petruzzelli | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche