Una storia di donne senza scrupoli in lotta per il successo COMMENTA  

Una storia di donne senza scrupoli in lotta per il successo COMMENTA  

 

Rebecca Chance nata nell’Hampstead e cresciuta nell’elegante sobborgo londinese di St John’s Wood, a vent’anni si è trasferita in Toscana e intorno ai trenta si è spostata a Manhattan, nel quartiere di SoHo, per poi tornare nella capitale inglese dopo aver impalmato un aitante americano.

Qui ha iniziato a scrivere romanzi in cui tratteggia personaggi femminili forti e determinati, come le protagoniste di Bad Girls e Divas. Donne con il tacco 12 è il suo primo libro tradotto in italiano.

Chi sono le sorelle Deeley, Devon e Maxie McKenna? Tre donne ambiziose e competitive, che all’apparenza conducono una vita perfetta nel jet-set internazionale.

Quando Deeley racconta alla stampa alcuni dettagli della triste infanzia delle McKenna e del passato criminale della loro madre, Maxie va su tutte le furie, temendo che lo scoop possa fermare l’ascesa politica del marito parlamentare.

L'articolo prosegue subito dopo

Anche perchè sa bene che questo è solo il primo dei pericolosi segreti che la sorella potrebbe rivelare………..

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*