Unghie finte, come toglierle senza rovinare le unghie

Guide

Unghie finte, come toglierle senza rovinare le unghie

Hai messo le unghie finte per un matrimonio o un evento e ora le vuoi rimuovere, ma non sai come fare.

In questo articolo ti spiegheremo come togliere le unghie finte senza rovinare le unghie.

Per togliere le unghie finte, hai bisogno di:

Acetone
bastoncini
Vaselina (opzionale)
Tampone per unghie
rafforzante per unghie
Olio per cuticole.

Fase uno: Cerca di avere tutti gli strumenti pronti e versa una generosa quantità di acetone nella ciotola lasciando in ammollo.

Fase due: (Opzionale) Se avete la pelle sensibile,è possibile applicare uno strato di vaselina intorno alle dita e intorno alla cuticola per proteggere la pelle.

Fase tre: Posizionare le mani e le unghie nella ciotola in ammollo e assicurarsi che ci sia abbastanza acetone per coprire completamente le unghie.

Fase quattro: Lasciare in ammollo per 15-20 minuti.

Passo Cinque: Le unghie finte dovrebbero sollevarsi e diventare morbide.

Passo sei: Se trovate che alcune delle unghie non sono state rimosse, è possibile immergerle di nuovo in acetone per altri 5-10 minuti e ripetere il passaggio.

Passo Sette: Una volta che le unghie finte sono state rimosse, lucidare le unghie naturali con il tampone.

Passo Otto: Applicare olio alle cuticole per sostituire l’umidità persa e applicare una mano di rinforzante per unghie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*