Uno sposo beccato con la testimone di nozze finisce in rissa COMMENTA  

Uno sposo beccato con la testimone di nozze finisce in rissa COMMENTA  

Il matrimonio, una testimone di nozze e lo sposo: combinazione non vincente per una coppia di Caltanissetta che ha visto il suo ricevimento di matrimonio sfociare in rissa da stadio.


Mai matrimonio fu più veloce a terminare. Appena dichiarato il fatidico il giovanissimo sposo di Caltanissetta ha pensato di defilarsi un attimo dalla neo-moglie, per festeggiare in privato con la testimone di nozze.


Fatto particolarmente curioso e non frutto della fantasia popolana, ma episodio realmente accaduto in provincia di Caltanissetta. Poco dopo aver celebrato la cerimonia, lo sposo appena diciottenne si è allontanato dal ricevimento; non vedendolo tornare, il padre della sposa decide di cercare il suo giovane genero. Purtroppo però, lo sposo non aveva valutato la curiosità del suocero, quando ha deciso di rintanarsi ad amoreggiare, in una sala del locale, con la sua testimone di nozze.


Inutile le spiegazioni e la frase di rito “non è come sembra”, la scoperta ha innescato un domino di litigi tra le due famiglie, forse già poco unite, sfociato poi in una rissa.

L'articolo prosegue subito dopo

Nonostante le giustificazioni dello sposo, che si discolpava parlando di un evidente equivoco, il matrimonio probabilmente verrà annullato davanti al giudice, se le due famiglie non giungeranno a un previo chiarimento.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*