Uomini e Donne, l’affiatamento con Federico e il disagio di Francesco COMMENTA  

Uomini e Donne, l’affiatamento con Federico e il disagio di Francesco COMMENTA  

Uomini e Donne, l'affiatamento con Federico e il disagio di Francesco
Uomini e Donne, l'affiatamento con Federico e il disagio di Francesco

La puntata si apre con il trono classico e gay. Una puntata che mostra l’affiatamento tra Federico e Clarissa e il disagio di Francesco per via delle telecamere.


Per il trono classico, si parte da Clarissa uscita con Luca, Simone e Federico. Si riparte da un recall della puntata precedente e da quanto succederà oggi.


Clarissa decide di eliminare due ragazzi, in quanto la scelta sarà sui tre.

La prima esterna è con Luca, che come sempre, crea esterne pompose, spettacolari, ad effetto. Facendola sentire come una principessa, la porta in un castello dove però non si sbilancia mai e non cerca mai il contatto fisico e dove non prova a baciarla, aspetto che è criticato da Jack.


La seconda esterna è con Simone. I due la trascorrono in un ambito familiare, seduti. Simone le esprime il desiderio di baciarla, ma lei si tira indietro e in studio ammette che il bacio deve avvenire in maniera spontanea e non forzata, come ha visto la situazione con lui.

L'articolo prosegue subito dopo


La terza esterna con Federico è quella maggiormente emozionante, che tocca il cuore di entrambi, al punto che lo stesso corteggiatore, rivedendola, si commuove. Clarissa gli fa una sorpresa e va a trovarlo al campo da calcio. Qui i due si lasciano andare ad un abbraccio interminabile e a una bella complicità. Giunta in studio, Clarissa dice di aver pensato molto a Federico e decide di ballare con lui.

Si passa poi al trono di Claudio Sona e alla sua esterna con Mario, dove in una giornata al parco e con un picnic preparato sul prato, gli presenta la mamma che esprime parole di apprezzamento nei confronti del figlio e ringrazia Claudio per averlo fatto aprire maggiormente.

Tra Mario e Claudio vi sono molti abbracci, grandi sorrisi e complicità.

L’esterna con Francesco è molto più fredda. Lo porta a Milano, a casa sua, ma Claudio lamenta il fatto che Francesco sia restio a lasciarsi andare, a non avere gesti spontanei nei suoi confronti.

Complice il disagio di Francesco di fronte alle telecamere, Maria propone di fare una parte delle esterne con le telecamere e una parte senza, ma con la prroduzione sempre presente.

Francesco accetta, mentre Mario è reticente.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*