Uomo affetto da cancro terminale dedica i suoi ultimi giorni alla sua famiglia COMMENTA  

Uomo affetto da cancro terminale dedica i suoi ultimi giorni alla sua famiglia COMMENTA  

Quando a 26 anni Chris Price scoprì di avere un cancro terminale e solo sei mesi di vita, decise che avrebbe trascorso il resto dei suoi giorni cercando di il sogno della sua vita.


Ha iniziato proponendo a Ceri di 29 anni il loro matrimonio in chiesa con solo i loro quattro bambini come ospiti d’onore. Ed è stato davvero un matrimonio magico.


A Chris è stato purtroppo diagnosticato un cancro dell’esofago nel mese di aprile 2012.

Chris was sadly diagnosed with cancer of the oesophagus in April 2012.

E’ stato curato, ma tragicamente il cancro è tornato nel mese di aprile 2013 e stavolta era terminale.


Shortly after he was given the all clear, but tragically the cancer returned in April 2013 and he was told it was terminal.

Con sei mesi di vita Chris stesso promise che li avrebbe passati realizzando i sogni della sua Ceri, partendo dalla proposta di matrimonio per poi sposarla.

L'articolo prosegue subito dopo


With six months to live Chris promised himself he'd spend it making his girlfriend Ceri's dreams come true, starting by proposing and then marrying her.

Dopo il matrimonio, Chris portò sua moglie ed i loro quattro figli Halle di 9, ed Evan, Morgan e Georgia di 6 anni, a Disneyland Paris.

After the wedding, Chris took his new wife and her four children Halle, nine, and triplets Evan, Morgan and Georgia, six, to Disneyland Paris.

Poche settimane dopo il ritorno da Parigi, partì con Ceri verso New York per un weekend di visite e shopping. Le regalò un costoso paio di scarpe Louboutin e una borsa da 1.500 dollari di Mulberry che lei aveva sempre desiderato.

Few weeks after returning from Paris he whisked Ceri off to New York for a weekend of sightseeing and shopping. He splashed out on an expensive pair of Louboutin shoes and a $1,500 Mulberry handbag that she had always wanted.

Il marito amorevole decise poi di prenotare un viaggio a Las Vegas per il suo compleanno, ma purtroppo era ormai arrivato alla fine del suo tempo… Chris è morto tra le braccia di Ceri il mese scorso e il suo funerale si è tenuto nella stessa chiesa dove la coppia si era sposata solo sei mesi prima.

The loving husband then booked a trip to Las Vegas for her birthday, but sadly he ran out of time… Chris died in Ceri’s arms last month and his funeral was held in the very same church where the pair had married just six months earlier.

Dopo la morte Chris nel gennaio 2014 Ceri ha scritto queste parole per il suo defunto marito:

“Se il mio amore avesse potuto salvarlo, sarebbe vissuto per sempre. Abbiamo preparato così tanto nel poco tempo che abbiamo avuto insieme. La sua malattia lo ha vivere intensamente nei suoi ultimi giorni e mi ha insegnato a fare lo stesso.
È morto tra le mie braccia e ho sentito il suo ultimo respiro. Il mio cuore si è spezzato nel perderlo ed io ancora spruzzo il suo dopobarba Aramis e a volte indosso i suoi vestiti per sentirmi vicino a lui. Lui mi amava e ha amato i miei quattro figli come se fossero suoi. Lo amavano così tanto.

Non ho rimpianti – abbiamo accettato quello che stava per accadere e abbiamo assaporato ogni singolo secondo che abbiamo avuto insieme. Al suo funerale abbiamo suonato la sua canzone preferita si Robin S – Show Me Love. Tutto quello ciò che faceva era mostrare a tutti quelli che incontrava che aveva conosciuto l’amore. Mi manca ogni momento di ogni giorno…”

Hanno imparato più loro sull’amore nel poco tempo che avevano avuto insieme, rispetto alla maggior parte delle persone che possono trascorrere insieme le loro vite.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*