Uomo coperto di tumori si unisce ad un Freak show – diventa ‘Bubble boy’

Style

Uomo coperto di tumori si unisce ad un Freak show – diventa ‘Bubble boy’

Un uomo il cui corpo è coperto di bolle si sente normale per la prima volta nella sua vita dopo aver deciso di partecipare a un ‘Freakshow’ con altri fenomeni da baraccone come lui.

Bob Heslip, soprannominato ‘Bubble Boy’, è affetto da neurofibromatosi di tipo 1, di un malfunzionamento del gene che causa queste bolle a comparire sulla sua pelle.

Il disturbo, più comunemente noto come NF-1, colpisce una ogni 3.000 persone e può variare nella sua gravità.

Bob, da Tucson in Arizona, Stati Uniti, non ha la possibilità di rimuovere chirurgicamente il tumore in quanto non vi è alcuna garanzia che non si svilupperanno di nuovo.

Il 50enne dice il disturbo non è doloroso ma i grumi gli hanno causato anni di angoscia.

Bob ha detto al Huffington Post: “So che ho gente che mi fissava, ma io vivo in Arizona. Se indosso le maniche lunghe posso anche morire di caldo.”

Pochi mesi fa, Bob ha visitato il Venice Beach Freakshow a Los Angeles, in California, con la sua famiglia, dove ha ammesso di essersi sentito a casa.

Il proprietario Todd Ray, dopo aver sentito il racconto della sua condizione, gli ha offerto un ruolo nello spettacolo con lo scopo anche di aumentare la consapevolezza del suo disturbo.

Todd ha detto: “Bob ha una storia interessante – ha sempre lottato con il cosiddetto mondo ‘normale’ e non gli è mai stato del tutto permesso di adattarsi.

“Questo gli ha dato una prospettiva unica sulla società e quando si condivide una storia così il pubblico si commuove.

“Questo è l’obiettivo finale per noi alla Freakshow.

“Cerchiamo sempre di dare al pubblico un’esperienza trasformativa che li costringa a mettere in discussione le loro idee di normale.

“Quando Bob toglie la camicia sul palco e quando sentono la sua storia, qualche lacrima scende e tutti applaudono.”

Da quando è entrato lo spettacolo, Bob si esibisce insieme ad altri atti, tra cui una donna barbuta, i più piccoli coniugi negli Stati Uniti e un uomo completamente coperto di peli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Privalia
Shopping

Privalia, il reso della merce

24 giugno 2017 di Notizie

Il reso su Privalia avviene nelle stesse modalità di molti store online. Per capire come fare basta Controllare sul sito, sull’app o con questa guida.

Loading...