Uomo investito da un treno della Circumvesuviana, deceduto COMMENTA  

Uomo investito da un treno della Circumvesuviana, deceduto COMMENTA  

Tragedia orribile ieri sera a Napoli: un treno della Circumvesuviana ha investito, la dinamica è ancora da chiarire, un uomo tagliando letteralmente a metà il suo corpo. Secondo una prima ricostruzione l’episodio, avvenuto intorno alle nove di ieri sera, non ha colpito in pieno l’uomo ma probabilmente di striscio ed è per questo che la vittima sarebbe letteralmente stata tranciata a metà, il tutto nei pressi del secondo binario della stazione di Gianturco mentre il treno si dirigeva verso l’officina per alcune riparazioni, dunque a bordo non erano presenti passeggeri.


Dopo aver passato la curva il macchinista non ha avuto il tempo di frenare poichè si è trovato l’uomo davanti. Poco dopo sul posto sono giunte ambulanze e carabinieri i quali dovranno ora far luce sull’identità e sulla precisa dinamica dell’incidente.

Il tratto di ferrovia è frequentato, soprattutto la sera, da clochard.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Uomo investito da un treno della Circumvesuviana, deceduto | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*