Uomo sotto processo per aver attaccato un avvocato attacca un avvocato in tribunale COMMENTA  

Uomo sotto processo per aver attaccato un avvocato attacca un avvocato in tribunale COMMENTA  

Il processo a un uomo accusato di buttare giù il suo avvocato in una sala riunioni in carcere è stato ritardato dopo che ha aggredito il suo nuovo avvocato in tribunale.

Aaron W.

Jabot, 34 anni, era sotto processo con l’accusa di aggressione per aver attaccato il suo avvocato, Garfield Raymond, quando visitò il suo cliente a Washington County Jail nel 2014.

Ma Jabot ora il processo è stato ritardato dopo che ha aggredito il suo nuovo avvocato, Fred Rench, di fronte a una dozzina di testimoni durante una pausa.

Rench stava discutendo un problema con Jabot al tavolo della difesa, quando improvvisamente lo afferrò e cominciò a colpirlo.

Nonostante l’attacco, Rench disse che non avrebbe sporto denuncia e avrebbe continuato a difendere Jabot ‘È un uomo malato con un sacco di problemi’, ha detto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*