Uomo su Marte, prime ipotesi per il 2023

Attualità

Uomo su Marte, prime ipotesi per il 2023

Secondo gli ultimi studi su Marte, sembra che non sia poi troppo lontano il giorno in cui l’uomo potrà mettervi piede. Lo ha dichiarato la Nasa, secondo cui il pianeta rosso potrebbe essere toccato dal piede di un uomo dal 2035; anche se parallelamente al lavoro della Nasa, si lavora anche a un progetto privato denominato Mars One, che potrebbe consentire lo sbarco su Marte addirittura nel 2023. Il progetto però è fortemente limitato dai costi e dalla crisi economica mondiale: si parla infatti di circa 400 miliardi di dollari. Dunque per il momento è dura fare previsioni concrete anche perchè per una missione di questo tipo servirebbero un nuovo razzo e tecnologie all’avanguardia: ciò che sembra invece più fattibile, come confermato anche dal presidente Usa Barack Obama, è una missione per atterrare su un’asteroide.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche