Usa, bimbo di 4 anni spara ad 11enne: morto

Esteri

Usa, bimbo di 4 anni spara ad 11enne: morto

Incidente mortale involontario causato dalle armi, negli Stati Uniti. E’ accaduto a Gainsville, in Florida, dove un bambino di 4 anni ha sparato per errore a un ragazzino di 11 anni, uccidendolo. L’episodio è avvenuto domenica: il ragazzo colpito dal proiettile è stato subito portato in ospedale, dove è però deceduto. Al momento dell’incidente in casa c’erano sei bambini e un adulto: sembra che il bimbo di 4 anni stesse giocando con la pistola assieme a un bimbo di soli 2 anni. Il ragazzino di 11 anni avrebbe tentato di strappare dalle mani dell’altro bambino la pistola ma sarebbe partito un colpo che lo ha centrato alla nuca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche