Usa, commuove il mondo il bimbo che aiuta amico malato COMMENTA  

Usa, commuove il mondo il bimbo che aiuta amico malato COMMENTA  

C_4_articolo_2023376__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image

L’amicizia non ha età quando è vera e disinteressata. Di certo lo è quella che lega questi due bambini americani di sei e sette anni. Zac Gossage è malato di leucemia e la chemioterapia gli ha fatto perdere i capelli. Per questo, Zac dice a sua mamma che si vergogna e non vuole più andare a scuola. A convincerlo a tornare fra i banchi e a superare il brutto momento è l’amico Vincent Butterfield, che ha un anno in più di Zac. Per fare sentire l’amico meno a disagio per la sua testa rasata, Vincent decide di tagliare anche lui i capelli a zero.


La mamma di Vincent ha commentato così il gesto del figlio: “Vincent è un ragazzo compassionevole, e quando si mette qualcosa in testa la fa e basta”. Ma Vincent ha fatto molto di più per lo sfortunato amico di giochi: aiutato dalla mamma, ha organizzato su Facebook una vendita di sciarpe il cui ricavato è stato devoluto alle cure di Zac. La risposta della Rete ha sorpreso tutti, le sciarpe vendute sono state molto più numerose del previsto.


C_4_articolo_2023376__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*