USA pronti all’invio di truppe anti Putin

News

USA pronti all’invio di truppe anti Putin

La notizia arriva da oltre oceano, da uno dei giornali più famosi al mondo, il New York Times.

Secondo la testata statunitense, il Pentagono sta valutando la possibilità di inviare un contingente di 5000 uomini con una dotazione di mezzi pesanti (carri armati e blindati di supporto alle truppe di terra) in Europa, più precisamente nei paesi al confine con la Russia, come le repubbliche baltiche e le nazioni dell’est (Polonia, Ungheria, Romania e Bulgaria).

Lo scopo sarebbe, secondo le fonti citate dal New York Times, quello di contrastare una possibile invasione da parte dei russi.

Il riacutizzarsi della crisi ucraina, i contatti ravvicinati fra caccia russi e mezzi navali americani e le frasi poco diplomatiche che si sono scambiati Putin e Obama potrebbero quindi davvero riportare il mondo indietro di 30 anni, ricreando il clima della Guerra Fredda.

Per ora, dagli USA non sono arrivati commenti, quindi nessuna replica da parte di Mosca, né interventi provenienti dall’Europa.

Resta il fatto che, adesso, la frase pronunciata da Gorbaciov in occasione dell’ultimo anniversario della caduta del muro di Berlino (“siamo sull’orlo di una nuova Guerra Fredda”) rischia di diventare una profezia infausta.

1 Trackback & Pingback

  1. USA pronti all’invio di truppe anti Putin | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche