Usa: spari contro vigili del fuoco, due feriti

Esteri

Usa: spari contro vigili del fuoco, due feriti

Due vigili del fuoco sono stati ricoverati in ospedale, colpiti da proiettili esplosi contro di loro. L’episodio è avvenuto in un residence di Webster, cittadina nello stato di New York. I pompieri erano accorsi per spegnere un incendio scoppiato intorno alle 6 della mattina nel residence, a una ventina di chilometri da Rochester, ma al loro arrivo colpi di arma da fuoco li hanno raggiunti, colpendo e ferendone due.

Uno dei due è stato colpito lievemente, il secondo è rimasto ferito più gravemente. A causa dell’impossibilità dei vigili del fuoco di poter intervenire per spegnere le fiamme, l’incendio si è propagato anche in un secondo edificio. Immediatamente sono scattate le indagini nel tentativo di individuare al più presto l’autore o gli autori della sparatoria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...