Utilizzi dei semi di lino macinati - Notizie.it

Utilizzi dei semi di lino macinati

Guide

Utilizzi dei semi di lino macinati

I semi di lino sono unno dei super cibi della natura. Essi contengono molti componenti che migliorano la salute e diminuiscono il rischio di malattie comuni. I semi di lino hanno un sapore di noce che a molte persone piace e può essere incorporato nella dieta quotidiana in molti modi.

Storia

I semi di lino sono stati parte della dieta delle persone per centinaia di anni grazie ai loro benefici per la salute. Essi sono anche stati usati dagli allevatori per nutrire il bestiame poiché dona agli animali un aspetto più sano e aiuta la loro digestione. I semi di lino negli ultimi anni hanno riguadagnato popolarità e molte persone sono interessate a sapere come aggiungere i semi di lino nella loro dieta.

Differenza tra semi di lino macinati e semi di lino tritati

Molti esperti raccomandano l’uso di semi di lino macinati invece di quelli interi. Questo perché quando si mangiano i semi interi, essi possono passare attraverso il corpo senza essere totalmente digeriti e quindi non se ne ricavano i benefici positivi.

Benefici

I semi di lino macinati sono una grande fonte di fibre, che possono ridurre il colesterolo alto.

Inoltre, essi contengono anche acidi grassi omega 3, che possono ridurre il rischio di certi tipi di cancro.

Incorporare i semi di lino nella dieta

Incorporare i semi di lino nella dieta è semplice. Se vi piace il loro sapore che ricorda quello delle noci, potete spargerli sui cibi oppure potete preparare con essi piatti caldi o prodotti da forno.

Prodotti da forno con semi di lino

I semi di lino macinati possono essere una gustosa aggiunta a muffin e pane fatti in casa. Non si sentirà molto il loro sapore, ma ne trarrete i benefici per la salute.

I semi di lino macinati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*