Vacanza con brutta sorpresa: in dialisi tutta la vita

Esteri

Vacanza con brutta sorpresa: in dialisi tutta la vita

Nicola Collings, 23enne inglese, per la sua vacanza in Egitto aveva scelto un resort a 5 stelle. “Niente di più sicuro” ha pensato, purtroppo non è stato così. Tornata a casa nel Regno Unito, ha accusato dei disturbi e, dal momento che non sparivano ma anzi aumentavano, si è recata in ospedale. Ai medici in un primo momento è parsa un’appendicite, ma più il tempo passava, più la ragazza peggiorava ed esami più approfonditi hanno rivelato un’infezione renale molto grave, dalla quale è guarita, ma che costringerà la giovane a fare dialisi per tutta la vita.

Nicole si consola pensando che ha evitato il rischio più terribile, quello di morire e si è rassegnata ad una vita di sacrifici. La causa della sua malattia è da ricercarsi nell’alimentazione nel luogo di vacanza: acqua non depurata o cibi contaminati da un batterio contenuto in acque non pure, così la giovane inglese in un’intervista al Mirror ha annunciato che è intenzionata a denunciare il resort dove era alloggiata prevedendo una seria battaglia legale.

1 Trackback & Pingback

  1. Vacanza con brutta sorpresa: in dialisi tutta la vita | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche