Cos'è una vacanza digital detox? - Notizie.it

Cos’è una vacanza digital detox?

Attualità

Cos’è una vacanza digital detox?

L’ultima tendenza del settore turistico si chiama “digital detox”, una formula di soggiorno che prevede la totale rinuncia alla tecnologia digitale, per liberarsi dalla dipendenza dal web e capire che (almeno per qualche giorno) se ne può fare a meno, vivendo benissimo senza. Il nuovo trend di turismo lontano da ogni strumento tecnologico è partito dall’America, dove la moda ha contagiato tutti, per poi raggiungere anche il resto del mondo. In cosa consiste una vacanza digital detox?

In pratica significa scegliere hotel e strutture ricettive dove non esiste connessione wireless, non ci sono televisori, computer, radio e altri strumenti tecnologici. All’arrivo si consegna alla reception ogni dispositivo elettronico in possesso, per poi riprenderli al momento della partenza. In questo tipo di vacanza è importante “disintossicarsi” e dedicarsi a se stessi e al proprio benessere. Nel nostro Paese le strutture di questo tipo sono ancora poche e sono differenti da quelle americane.

In Sardegna, a Carloforte, sull’isola di San Pietro, si trova il Poecylia Resort.

Qui la mancanza di wi-fi è un fatto naturale, poiché in questo come in altri luoghi manca del tutto la copertura web. I dispositivi elettronici non devono essere consegnati perché sono inutilizzabili, quindi si può dedicare il proprio tempo ad altre piacevoli attività. Chi invece predilige la montagna può provare l’Hotel Villa di Campo a Comano Terme in Trentino. Anche in questo caso tablet o smartphone non vengono lasciati in reception, ma possono essere utilizzati solo nella zona living e nella sala meeting, gli unici posti in cui vi è possibilità di connettersi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche