Tarifa, piccola città, situata nella punta estrema dell’ Andalucia, è conosciuta per essere punto di incontro di appassionati di kitesurf e windsurf. Il vento infatti è costante e in media piuttosto forte. Senza dubbio di Tarifa colpiscono però le spiagge: decine di chilometri di sabbia bianca e fine e per tutti i gusti, alcune urbane, altre più nascoste, altre idonee per gli sport acquatici, altre ancora dedicate al nudismo.
Ma anche la notte offre molto. La zona dell’antico centro è perfetta per degustare un vino (meglio se dolce) e fare nuove amicizie: è facile conoscere persone di diverse provenienze geografiche ed estrazioni, che possono raccontarti la loro ultima impresa sportiva, parlarti di una loro opera artistica, o di un loro recente viaggio. Dopo le tre i locali del centro chiudono, e per i più nottambuli la notte prosegue nelle discoteche che si trovano nel poligono appena fuori le mura.