Vacanze Pasqua 2014: italiani a casa

Attualità

Vacanze Pasqua 2014: italiani a casa

uova-di-pasqua-scontate

Si preannuncia una Pasqua “casalinga” per la maggior parte degli italiani. Secondo le ultime stime della Coldiretti resteranno a casa otto famiglie su dieci. La crisi taglia non solo le vacanze e le gite fuori porta tipiche di questo periodo, ma anche la spesa per il cibo ed il pranzo pasquale. Questo ritorno al fai da te casalingo non si registrava dagli anni del dopoguerra, e coinvolgerà ben cinque milioni di italiani.

Rispetto alle mete vacanziere più lunghe, si preferisce quindi restare con amici e parenti a casa, oppure allontanarsi giusto per una giornata, prediligendo il pranzo a sacco. La preparazione dei piatti tipici pasquali a casa torna ad essere gratificante per uomini e donne, che si concentrano ai fornelli già durante la settimana che precede Pasqua e Pasquetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche