Vacanze per donne sole COMMENTA  

Vacanze per donne sole COMMENTA  

Le donne sole hanno parecchie scelte su dove andare in vacanza e i viaggi in genere. Alcuni hotel e pacchetti viaggio presumono che si viaggi in coppia, tuttavia il mercato di coloro che preferiscono viaggiare da soli o in un gruppo di singoli è fortemente cresciuto. Ci sono anche viaggi per single, gruppi d’avventura e vacanze volontariato adatte a una gran varietà di necessità e interessi.


Viaggi in solitaria
Le donne che preferiscono viaggiare da sole posso pianificare un viaggio on-line o recarsi in agenzia di viaggi avendo la possibilità di scegliere senza consultare il compagno di viaggio. Viaggiare da sola può rendervi più interessante per altri viaggiatori o per i locali che sono meno propensi a iniziare un discorso con una coppia o con un gruppo di viaggiatori.


Viaggi di gruppo
Se preferite viaggiare in compagnia o volete fare nuove amicizie ci sono società che forniscono dei pacchetti appositamente studiati per donne sole. Vi verranno forniti viaggio, guide, alloggio e attività durante il viaggio. Se scegliete questo tipo di viaggio controllate le polizze sui depositi, cancellazioni e rimborsi. Controllate anche cosa è incluso nel prezzo del pacchetto e cosa dovrete pagare a parte.


Vacanze volontariato
Se vi piace dedicare il vostro tempo a cause importanti potrebbe interessarvi una vacanza volontariato. Potete scegliere in base ai vostri interessi e obiettivi personali: alcune prevedono l’aiuto agli altri o il lavoro in comunità, altre danno la possibilità di lavorare con gli animali selvatici o per cause ambientali. Visiterete posti nuovi e incontrerete persone nuove conoscendo culture e lavori differenti dal vostro aiutando gli altri o l’ambiente.

L'articolo prosegue subito dopo


Sicurezza
La sicurezza è sempre una preoccupazione quando si viaggia in un posto nuovo e ancor più se si viaggia da sole. Non ci sono località universalmente sicure dipende più che altro da dove vi sentite più a vostro agio. I mezzi più importanti sono la conoscenza del posto, il buon senso e il vostro intuito. Se il paese che desiderate visitare ha una cultura che prevede un abbigliamento più morigerato e un atteggiamento dimesso delle donne adattatevi ai costumi locali. Controllate sempre sul sito del Ministero degli Esteri se è pericoloso recarsi in un certo paese. E’ sempre bene trovare una guida affidabile per la destinazione prescelta perché vi possono dare indicazioni sui luoghi più pericolosi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*