Valentino Rossi pronto alla battaglia contro Lorenzo: ‘E’ la mia sfida più difficile’

Sport

Valentino Rossi pronto alla battaglia contro Lorenzo: ‘E’ la mia sfida più difficile’

Il mondiale di Moto Gp si avvia ormai verso l’epilogo, in un finale che si annuncia al cardiopalma con l’avvincente testa a testa durato una intera stagione, tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Nello scorso Gp di Motegi, Rossi, ha guadagnato altri 4 punti sul proprio diretto rivale e adesso affronterà con 18 lunghezze di vantaggio sul compagno di scuderia Jorge Lorenzo le ultime tre gare della stagione.
Lo attende una sfida entusiasmante in Australia, dove il campione ha già trionfato in tre occasioni.

Rossi ha ricordato, in una intervista pubblicata su Repubblica.it, che i punti di vantaggio sono una buon punto di partenza, ma che occorrerà mantenere alta la concentrazione per non vedere sfumare il titolo all’ultimo respiro: ‘Abbiamo tre gare davanti, la prima in questa pista che mi piace molto, dove ho sempre ottenuto dei buoni risultati e ho dei bei ricordi, ma come sempre tutti gli avversari sono molto forti, soprattutto Jorge.

Da domani mattina avrà inizio una nuova battaglia e le libere saranno importanti per arrivare pronti alla gara di domenica. Phillip Island è una pista molto tecnica in cui devi trovare il giusto equilibrio e il corretto setting.

Anche il tempo è fondamentale, perché qui cambia tantissimo. Oggi è fantastico, ma tutti dicono che durante il fine settimana sarà più freddo, speriamo comunque in una gara asciutta‘.

Secondo Rossi, la stagione odierna, è stata caratterizzata da un grande equilibrio per il livellamento dei valori in pista, e che quindi questa stagione si può annoverare tra le più complicate della propria carriera: ‘E’ dalla prima gara di quest’anno che ci sono sei piloti a lottare per la vittoria o almeno per il podio: è difficile fare un calcolo – dichiara il pilota della Yamaha -. Nelle ultime gare Pedrosa è tornato davanti, mi ha superato ad Aragon facendomi perdere quattro punti da Jorge e poi a Motegi è andato a vincere.

Non dimentichiamoci anche di Marquez e delle due Ducati, che possono dire la loro. Non è semplice assistere a un campionato così incerto a tre gare dalla fine… Sì, questa è la stagione più difficile degli ultimi anni‘.

 

Leggi anche

Loading...