Valeria Marini si rifiuta di fare il balletto, ‘c’è un limite a tutto’

Gossip e TV

Valeria Marini si rifiuta di fare il balletto, ‘c’è un limite a tutto’

Si è letteralmente rifiutata di prendere parte alla prova settimanale Valeria Marini, che ha reagito duramente quando ha saputo di cosa si trattava. La soubrette avrebbe dovuto fare un balletto della coreografia dello storico programma Non è la Rai ma ha deciso di tirarsi fuori dalla prova con un rifiuto categorico: “Io non mi metto il costume per fare il balletto di ‘Non è la Rai’ – ha detto la Marini – C’è un limite a tutto!”.

La Marini, insomma, si è ribellata al Grande Fratello e si è sfogata con Bettarini, mentre faceva le pulizie in casa, per motivare la sua decisione: “Io non mi voglio far prendere per il culo, siccome mi ci hanno già preso abbastanza…uno è paziente, gentile, semplice, ironico, ride, si fa trattare come un carro bestiame, ma a un certo punto quando è troppo è troppo! Io esco da qua – spiega – e c’ho da fare degli spettacoli, mi faccio prendere in giro? No.

Tanto io non faccio il numero, così mi nominate. Uno fa fatica – ha poi aggiunto – c’ha una posizione, che fa? Se la brucia per fare il balletto loro? Anche no, eh!”. Un vero e proprio sfogo che non si è limitato a Bettarini, Valeria ha infatti parlato anche con gli altri concorrenti del Gf Vip aggiungendo, “Di fare il numero musicale non mi va, non mi va perché mi ridicolizzo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche