Valeria Marini vs Pamela Prati: una guerra che dal 1996 ancora non è finita COMMENTA  

Valeria Marini vs Pamela Prati: una guerra che dal 1996 ancora non è finita COMMENTA  

marini

Una puntata dedicata al Bagaglino, puntata in cui non era possibile non parlare delle due storiche primedonne: Pamela Prati e Valeria Marini

E Pamela Prati e Valeria Marini erano proprio ospiti in studio di Chiambretti.  Un  incontro che ha fatto riaccendere il fuoco delle vecchie rivalità, un incontro tutto pepe quello tra Valeria e Pamela. La loro storica avversità è stata raccontata niente pop di meno che da  Pingitore in persona, litigio iniziato nel lontano 1996 i occasione della festa  dei 50 anni di Leo Gullotta. Pamela e Valeria si sono letteralmente scannate via quotidiani e riviste di gossip.


Compleanno di Leo Gullotta, invitati tutti. Le due si guardano in cagnesco.. Stai zitta (quando la Marini lo interrompe, ndr). Io ad un certo punto vedo che si formano due gruppetti. A quel punto ho detto ‘Meglio che me ne vado’ così vado a casa e mi metto a letto. Dopo un po’ squilla il telefono: “Sono Valeria, mi ha quasi ammazzato. Sono sotto casa tua, posso salire?”, sale e ha un braccio fasciato. Mi dice: “Quella pazza mi ha aggredito”.

“E’ vero che mi avevi aggredito, era gelosa” interviene Valeria Marini parlando a Pamela Prati, mentre la Marini cerca baruffa, Pingitore continua il suo racconto:

“Mi rimetto a dormire e dopo un po’ di nuovo squilla il telefono. ‘Sono Pamela, mi ha graffiata, non sai come sono ridotta. Forse devo andare in ospedale’. Io cerco di calmarla, le dico di lasciar perdere. Il giorno dopo tutti i giornali raccontarono questa storia, con tante versioni diverse”.

Si saldano gli animi e Valeria Marini inizia a parlare e vuole assolutamente esporre la propria versione dei fatti:  “Posso raccontare la verità?”, ma la Prati subito interviene e : “Sentiamo, così io la correggo”. Parte la adesso già virale serie di frecciate tra le due ex prime donne:

M: “io ero arrivata al Bagaglino..”
P: “Perché io ero andata via”
M: “Fammi parlare a me”
Chiambretti: “Non vi menate qui”
M: “Capisco la sua gelosia nei miei confronti perché sono arrivata sull’onda del successo di Pamela e del Bagaglino. Ho preso, con il mio talento, un posto importante e ho avuto molto molto successo.

P: “Io ero stata corteggiata molto da Mediaset, quindi sono andata via a lavorare”
M: “All’inizio non ci conoscevamo, poi io ero più giovane di lei”
P: “Lei mi faceva le smorfie.. E’ poco più giovane di me”
M: “Non ti facevo le smorfie, non avevi simpatia per me per questo”

Leggi anche

About Chiara Cichero 1241 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*