“Van Gogh’s Bedrooms”

Cultura

“Van Gogh’s Bedrooms”

Fino al prossimo 10 maggio presso l’art institute of Chigago si svolge la mostra dal titolo “Van Gogh’s Bedrooms”. Per l’occasione, verranno riunite le tre versioni dell’inconfondibile “Camera di Vincent ad Arles”.Il dipinto mostra la camera da letto del pittore, dipinta nell’attesa dell’arrivo ad Arles del pittore francese Paul Gauguin. I toni usati dall’artista sono quelli del verde e del celeste che creano un’apparente tranquillità e comoda serenità. Il pittore si sofferma sul grande letto e sui pochi oggetti nella stanza, ordinata e pulita.Van Gogh avrebbe voluto esprimere nel dipinto un senso di tranquillità, ma il risultato è un senso d’angoscia dovuto alla linea nera che contorna gli oggetti, ai colori netti e privi di ombre e alle pareti e al pavimento che risultano spesso inclinati e incutono un senso di ansia e di timore.

Fonte Foto: wikiart.org

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche