Varoufakis, Grecia solo l’inizio, poi Italia e Francia

News

Varoufakis, Grecia solo l’inizio, poi Italia e Francia

Yanis Varoufakis, l’incontenibile ex ministro greco delle finanze, il politico anomalo, che viaggia in moto, veste sportivo e ci ha ormai abituati tutti a esternazioni per nulla scontate e molto dure.

È lui il protagonista di un’intervista rilasciata al quotidiano spagnolo El Pais e rilanciata oggi da Repubblica, in cui se la prende con tutti, non le manda a dire, spara a destra e a manca e suggerisce il futuro, quello vero, dell’Europa.

Sarà l’Europa di Schaeuble, secondo Varoufakis, un mondo in cui non solo la Grecia, ma anche Italia, Spagna e Francia si dovranno reinventare per ridisegnarsi a immagine e somiglianza dei paesi nordici.

Prima di tutto, l’accordo per salvare la Grecia. “L’accordo” dice Varoufakis “è programmato per fallire. E fallirà. Siamo sinceri: il ministro tedesco Wolfgang Schaeuble non è mai stato interessato a un’intesain grado di funzionare. Ha affermato categoricamente che il suo piano è ridisegnare l’eurozona: un piano che prevede l’esclusione della Grecia.

Io lo considero come un gravissimo errore, ma Schaeuble pesa molto in Europa. Una delle maggiori mistificazioni di queste settimane è stata quella di presentare il patto tra il nostro governo e i creditori come un’alternativa al piano di Schaeuble. Non è così. L’accordo è parte del piano Schaeuble”.

Tutto per arrivare ben oltre Atene, secondo Varoufakis.

“Schaeuble vuole mettere da parte la Commissione e creare una sorta di super-commissario fiscale dotato dell’autorità di abbattere le prerogative nazionali, anche nei Paesi che non rientrano nel programma. Sarebbe un modo per assoggettarli tutti al programma. Il piano di Schaeuble è di imporre dovunque la Troika: a Madrid, a Roma, ma soprattutto a Parigi”. “Parigi è il piatto forte. È la destinazione finale della Troika. La Grexit servirà a incutere la paura necessaria a forzare il consenso di Madrid, di Roma e di Parigi”.

1 Trackback & Pingback

  1. Varoufakis, Grecia solo l’inizio, poi Italia e Francia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche