Vasco non suonerà per i terremotati dell’Emilia: non amo quel modo di fare beneficenza

Musica

Vasco non suonerà per i terremotati dell’Emilia: non amo quel modo di fare beneficenza

C’è chi dice no, è il caso di Vasco Rossi che, nonostante l’ottimismo manifestato dalla Mannoia attraverso tweetter, ha smorzato gli animi di quanti sognavano vederlo condividere il palco con Luciano Ligabue in un concerto benefico per i terremotati dell’Emilia: «No. Non parteciperò a nessun concerto di beneficenza. Non amo quel modo di farla, poco costoso e poco faticoso. Certo rispetto chi la fa così, ci crede ed è sincero. Ma io penso che la beneficenza si debba fare tirando fuori i soldi dal proprio portafoglio, senza troppo spettacolo e pubblicità». C’è chi sospetta che dietro al rifiuto di Vasco ci siano ben altri motivi, per esempio, problemi di salute. Del tour annullato a causa del ricovero in ospedale, tempo fa, di Vasco non se n’è più riparlato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...