Vaslui vs Inter

Inter

Vaslui vs Inter

Andata dei preliminari di Europa League, la vittoria ipoteca il passaggio del turno, anche se è meglio che mr. Stramaccioni mantenga alta la concentrazione, la partita di ritorno contro l’Hajduk insegna.

Tabellini

VASLUI-INTER 0-2

Vaslui (4-2-3-1): Coman; Milanov, Celeban (Dal 73′ Caue), Charalambous, Salageanu; Varela; N’Doye; Antal, Stanciu (dal 45′ Varga), Sanmartean; Niculae (Dal 61′ Sburlea). All. Sumudica

Inter (4-3-2-1): Castellazzi; Maicon, Ranocchia, Silvestre, Zanetti; Cambiasso, Guarin, Mudingayi (Dal 19′ Nagatomo); Sneijder (Dal 82′ Juan Jesus), Palacio; Milito (Dal 72′ Coutinho). All. Stramaccioni.

Marcatori: 23′ Cambiasso (INT), 73′ Palacio (INT)

Ammoniti: 72′ Maicon (INT), 76′ Coutinho (INT), 91′ Varga (VAS).

Penso sia importante segnalare la partita nr. 800 di Zanetti Javier con la maglia dell’Inter (151 nelle coppe europee).

Un altro fatto che penso sia utile ricordare è che attualmente il calcio italiano vive una crisi d’identità, abbiamo bisogno di riacquistare spessore in Europa e i punteggi delle squadre presenti in Europa League valgono quanto quelli della Champions.

Penso sia utile che le italiane affrontino con maggior impegno le partite di questa competizione, Stramaccioni ha sempre affermato di voler fare bene in Europa e io penso che una eventuale vittoria sarebbe comunque un alloro europeo che porterebbe prestigio alla società e al calcio italiano.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.