Vecchi racconti tramandati dalle anziane su come rendere i capelli più belli COMMENTA  

Vecchi racconti tramandati dalle anziane su come rendere i capelli più belli COMMENTA  

(di Amanda Furbeck*)

Spesso sentiamo vecchie storie tramandate dalle comari su come apparire più belle, soprattutto quando si tratta di capelli. Essendo parrucchiera, ne ho sentite alcune davvero folli che hanno a che fare con i capelli. Molte di esse, come tirare i capelli quando sono bagnati per farli crescere più in fretta, sono completamente false. Tirare i capelli quando sono bagnati li distende e può anche farli sembrare più lunghi, ma la lunghezza acquisita è minima mentre i danni possono essere seri. Tuttavia, esistono molte vecchie storie di comari che sono vere. Di seguito trovate alcune delle mie preferite.



100 colpi di spazzola a notte per mantenere i capelli sani. E’ vero, spazzolarli può diffondere il sebo tra i capelli, il balsamo naturale del cuoio capelluto, mantenendoli morbidi e lucenti. Questa pratica funziona meglio con i capelli lisci. Tuttavia, è necessario andarci piano con tutti questi colpi di spazzola. Spazzolarli sempre quando sono asciutti, con movimenti delicati, senza mai strapparli o tirarli. Scegliete una spazzola adatta al vostro tipo di capello. V. realsimple.com per ulteriori informazioni.



Trattate i capelli con l’olio d’oliva. L’olio di oliva è ottimo per la pelle e i capelli. Se questi ultimi sono particolarmente secchi, applicate tanto olio quanto basta per distribuirlo su tutta la lunghezza. Lasciate sciolti i capelli e infilateli in una cuffia per la doccia, lasciandoli così per tutta la notte. La mattina dopo sciacquateli, ottenendo così capelli morbidi e lucidi. V. naturallycurly.com per saperne di più su l’olio d’oliva e i vostri capelli.



Non sciacquate mai i capelli con acqua corrente. Bisogna dire qualcosa sul fatto di sciacquare i capelli con acqua in bottiglia come Evian. L’acqua del rubinetto contiene cloro, calcare e altri minerali che possono far sì che i minerali si accumulino sui vostri capelli. Questo li rende secchi, appiccicosi e ingestibili. Risciacquarli con acqua in bottiglia può impedire questi accumuli. V. growhairoil.com per maggiori informazioni.

L'articolo prosegue subito dopo



Il cloro rende i vostri capelli verdi. Il cloro è ideale per piscine e acqua potabile, ma terribile per i vostri capelli. Se si passa troppo tempo in piscina è possibile, infatti, che i vostri capelli diventino verdi. Questo perché il minerale si accumula sui capelli, lasciando una patina verde. Di solito è possibile sbarazzarsene mediante lavaggio con uno shampoo che schiarisce di volta in volta. Per sapere esattamente in che modo il cloro trasforma in verde, visitate il sito womenshair.about.com.


Naturalmente, prima di provare, dovete accertarvi che le vecchie storie delle comari siano vere. Procedete sempre con cautela e usate il buon senso. Alcuni di questi vecchi racconti racchiudono la nostra migliore conoscenza sul mondo della bellezza, mentre altri possono sabotare i nostri maggiori sforzi.


*Amanda ama essere moglie e mamma. E’ scrittrice, insegnante privata di pianoforte, cosmetologa e suona il piano in chiesa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*