Velocità dell’iPhone su reti Wi-Fi

Apple

Velocità dell’iPhone su reti Wi-Fi


La sigla Wi-Fi, sinonimo ormai da diversi anni di una connessione ad un network tramite tecnologia senza fili, è un marchio registrato dalla Wi-Fi Alliance ed è realizzato avvalendosi della tecnologia standard 802.11 sviluppata dall’Institute of Electrical and Electronics Engineers.

L’iPhone nella sua incarnazione come modello 3G è equipaggiato per funzionare e gestire tanto lo standard 802.11 b quanto lo standard 802.11 g, che producono differenti velocità di download.

L’802.11 b è lo standard più antico e i trasferimenti dati avvengono a velocità fino a 11 Mbps, mentre lo standard 802.11 g fornisce velocità di scaricamento fino a 54 Mbps.

I telefoni cellulari smatphone più recenti, come ad esempio l’iPhone 4, come caratteristica standard sono equipaggiati in modo da gestire lo standard l’802.11 n, che scarica a fino a 140 Mbps.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Sistema operativo Android
Tecnologia

Chi ha inventato Android?

18 ottobre 2017 di Notizie

Android è il sistema operativo più diffuso al mondo. Ma chi c’è dietro al suo successo? Scopriamo qualche informazione in più nell’articolo.